Explore Studi, Gay and more!

La fama di Volta è giustamente legata all’invenzione della pila, ma non bisogna dimenticare i suoi studi sui gas, anche perché nel corso di questi egli giunge alla scoperta della legge di dilatazione isobara dell’aria, estesa successivamente da Gay Lussac (1778-1850) a tutti i gas, e a importanti risultati sulla tensione di vapore.

La fama di Volta è giustamente legata all’invenzione della pila, ma non bisogna dimenticare i suoi studi sui gas, anche perché nel corso di questi egli giunge alla scoperta della legge di dilatazione isobara dell’aria, estesa successivamente da Gay Lussac (1778-1850) a tutti i gas, e a importanti risultati sulla tensione di vapore.

Pile di Zamboni: che si dichiara «strenuo discepolo» di Alessandro Volta, si impegnò in studi d’avanguardia sulla elettricità e le sue applicazioni. Ideò la «pila a secco», esente dagli inconvenienti di costruzione e di funzionamento legati all’uso di acidi. Ai lati della pila del 15 luglio 1815, due modelli costruiti dall’abate, e in parte commercializzati (quattro “pilette” furono inviate al liceo di Brescia al prezzo di alcuni fiorini).

Pile di Zamboni: che si dichiara «strenuo discepolo» di Alessandro Volta, si impegnò in studi d’avanguardia sulla elettricità e le sue applicazioni. Ideò la «pila a secco», esente dagli inconvenienti di costruzione e di funzionamento legati all’uso di acidi. Ai lati della pila del 15 luglio 1815, due modelli costruiti dall’abate, e in parte commercializzati (quattro “pilette” furono inviate al liceo di Brescia al prezzo di alcuni fiorini).

Alessandro Volta, or Count Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio Volta, physicist and pioneer in studies of electricity, was born in Como, Lombardy, Italy, in 1745.

Alessandro Volta, or Count Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio Volta, physicist and pioneer in studies of electricity, was born in Como, Lombardy, Italy, in 1745.

20 marzo 1800: Alessandro Volta annuncia linvenzione della pila  Immaginate un uomo di 55 anni per il tempo dunque già avanti con gli anni. Non unetà da geniale e precoce inventore quanto quella di uno studioso che abbia già una carriera consolidata. Solo che fin da giovane ha dimostrato il suo interesse di più la sua passione verso i fenomeni elettrici. Al punto da non temere di andare controcorrente (e non è un gioco di parole) rispetto a scienziati del tempo assai stimati e affermati come…

20 marzo 1800: Alessandro Volta annuncia linvenzione della pila Immaginate un uomo di 55 anni per il tempo dunque già avanti con gli anni. Non unetà da geniale e precoce inventore quanto quella di uno studioso che abbia già una carriera consolidata. Solo che fin da giovane ha dimostrato il suo interesse di più la sua passione verso i fenomeni elettrici. Al punto da non temere di andare controcorrente (e non è un gioco di parole) rispetto a scienziati del tempo assai stimati e affermati come…

Forse una vecchia padella e la cucina di casa furono il primo strumento di fisica e il primo gabinetto sperimentale di Volta: egli infatti, tra il ‘62 e il ‘65 compie i suoi primi studi sull’elettricità, esegue i più semplici esperimenti di elettrostatica, per i quali non occorrono che alcuni oggetti di poco costo: fili, panni di seta o di lana, pezzi di resina. di zolfo, e si dedica a quelle “fritture di assicelli e bastoncini di legno”, fatte nell’olio, con lo scopo di renderli isolanti.

Forse una vecchia padella e la cucina di casa furono il primo strumento di fisica e il primo gabinetto sperimentale di Volta: egli infatti, tra il ‘62 e il ‘65 compie i suoi primi studi sull’elettricità, esegue i più semplici esperimenti di elettrostatica, per i quali non occorrono che alcuni oggetti di poco costo: fili, panni di seta o di lana, pezzi di resina. di zolfo, e si dedica a quelle “fritture di assicelli e bastoncini di legno”, fatte nell’olio, con lo scopo di renderli isolanti.

Sciamanesimo e sciamanesimi  Un problema storiografico  di Luca Arcari, Alessandro Saggioro  Sciamanesimo (o sciamanesimo), ovvero uno dei modi di pensare e dire l’alterità: così si può riassumere la tendenza di studio affacciatasi negli ultimi decenni volta a decostruire una delle categorie più ampie e complesse dell’antropologia e degli studi storico-religiosi. Il volume, immettendosi in questo...   Dettagli: http://nuovacultura.it/catalogo/sciamanesimo-e-sciamanesimi/#sthash.pxtzmgZ0.dpuf

Sciamanesimo e sciamanesimi Un problema storiografico di Luca Arcari, Alessandro Saggioro Sciamanesimo (o sciamanesimo), ovvero uno dei modi di pensare e dire l’alterità: così si può riassumere la tendenza di studio affacciatasi negli ultimi decenni volta a decostruire una delle categorie più ampie e complesse dell’antropologia e degli studi storico-religiosi. Il volume, immettendosi in questo... Dettagli: http://nuovacultura.it/catalogo/sciamanesimo-e-sciamanesimi/#sthash.pxtzmgZ0.dpuf

Learning about theatre is not easy, please support us for stage act on 27 November 2016.  Show of "PENTAS STUDI 2016" with three best script, there are "my father come back (ayahku pulang), the wall (dinding) and alessandro.

Learning about theatre is not easy, please support us for stage act on 27 November 2016. Show of "PENTAS STUDI 2016" with three best script, there are "my father come back (ayahku pulang), the wall (dinding) and alessandro.

ARTFINDER: The big grape (La grande ciocca d'uva) by Alessandro Andreuccetti - This is my interpretation of a grape standing in front of my easel, while in a plein air session painting. I took several sketches and then, back on my studi...

ARTFINDER: The big grape (La grande ciocca d'uva) by Alessandro Andreuccetti - This is my interpretation of a grape standing in front of my easel, while in a plein air session painting. I took several sketches and then, back on my studi...

Poltrona Backstage : Archizoom Sottsas and Superstudio . The Radical Era 1965-1972 by Francesca Balena Arista. Photographs from the Centro Studi Poltronova Archive (back cover). Bookdesign Alessandro Gori Laboratorium, published by Fortino Edition mmxvi

Poltrona Backstage : Archizoom Sottsas and Superstudio . The Radical Era 1965-1972 by Francesca Balena Arista. Photographs from the Centro Studi Poltronova Archive (back cover). Bookdesign Alessandro Gori Laboratorium, published by Fortino Edition mmxvi

Pinterest
Search