Explore Life, Poetry and more!

Fabrizio De André – La canzone di MarinellaPer quanto mi riguarda a questa canzone sono legati bellissimi ricordi. Sogni di una ragazzina, pensieri di adolescente... una vita fa :-) Eppure la canzone è basata su un fatto di cronaca nera, l'omicidio di una prostituta, ma Fabrizio De André ne ha fatto una poesia. Buon inizio settimana.  #FabrizioDeAndré, #canzonedimarinella, #canzone, #musica, #poesia,  #liosite, #citazioniItaliane, #frasibelle, #ItalianQuotes, #Sensodellavita…

Fabrizio De André – La canzone di MarinellaPer quanto mi riguarda a questa canzone sono legati bellissimi ricordi. Sogni di una ragazzina, pensieri di adolescente... una vita fa :-) Eppure la canzone è basata su un fatto di cronaca nera, l'omicidio di una prostituta, ma Fabrizio De André ne ha fatto una poesia. Buon inizio settimana. #FabrizioDeAndré, #canzonedimarinella, #canzone, #musica, #poesia, #liosite, #citazioniItaliane, #frasibelle, #ItalianQuotes, #Sensodellavita…

Affascinante questo libro sulle lettere più belle scritte nel tempo. In questo caso una lettera d'amore speciale, direi unica, che il grande fisico Richard Feynman scrisse alla moglie, grande amore della sua vita, sposata quando entrambi erano ventenni. Ho scoperto dell'esistenza di questa lettera (e quindi ho trovato il libro che le raccoglieva) leggendo un libro di Deepak Chopra. Vi era scritto che Feynman da scienziato quale era, disse di non provare rabbia per la morte della giovanissima…

Affascinante questo libro sulle lettere più belle scritte nel tempo. In questo caso una lettera d'amore speciale, direi unica, che il grande fisico Richard Feynman scrisse alla moglie, grande amore della sua vita, sposata quando entrambi erano ventenni. Ho scoperto dell'esistenza di questa lettera (e quindi ho trovato il libro che le raccoglieva) leggendo un libro di Deepak Chopra. Vi era scritto che Feynman da scienziato quale era, disse di non provare rabbia per la morte della giovanissima…

Letto da Luigi Maria Corsanico un sonetto struggente, che ti entra dentro con un filo di tristezza e di malinconia. "Mi piace quando taci perchè sei come assente, e mi ascolti da lontano,e la mia voce non ti tocca. Sembra che si siano dileguati i tuoi occhi e che un bacio ti abbia chiuso la bocca. Siccome ogni cosa è piena della mia anima tu emergi dalle cose, piena dell’anima mia. Farfalla di sogno, assomigli alla mia anima, e assomigli [...] #pabloneruda, #poesiarecitata,

Letto da Luigi Maria Corsanico un sonetto struggente, che ti entra dentro con un filo di tristezza e di malinconia. "Mi piace quando taci perchè sei come assente, e mi ascolti da lontano,e la mia voce non ti tocca. Sembra che si siano dileguati i tuoi occhi e che un bacio ti abbia chiuso la bocca. Siccome ogni cosa è piena della mia anima tu emergi dalle cose, piena dell’anima mia. Farfalla di sogno, assomigli alla mia anima, e assomigli [...] #pabloneruda, #poesiarecitata,

Eduardo De Filippo in una scena di "Napoli milionaria". (Google search)

Eduardo De Filippo in una scena di "Napoli milionaria". (Google search)

Letta da Gianni Caputo la poesia che avevo postato prima :) Servizio completo: immagine, audio/video e scritto ;)  Mi’ padre me diceva: fa’ attenzione a chi chiacchiera troppo; a chi promette; a chi, dop’èsse entrato, fa: “permette?”; a chi aribbarta spesso l’opignone.  E a quello co la testa da cojone, che nu’ la cambia mai; a chi scommette; a chi le mano nu’ le strigne strette;[segue] #aldofabrizi, #giannicaputo, #romanesco, #poesiarecitata, #poesiadialettale,

Letta da Gianni Caputo la poesia che avevo postato prima :) Servizio completo: immagine, audio/video e scritto ;) Mi’ padre me diceva: fa’ attenzione a chi chiacchiera troppo; a chi promette; a chi, dop’èsse entrato, fa: “permette?”; a chi aribbarta spesso l’opignone. E a quello co la testa da cojone, che nu’ la cambia mai; a chi scommette; a chi le mano nu’ le strigne strette;[segue] #aldofabrizi, #giannicaputo, #romanesco, #poesiarecitata, #poesiadialettale,

Con la lettura sia di Arnoldo Foà che di Lorenzo Pieri, un classico della letteratura italiana: Giacomo Leopardi - La sera del dì di festa. "Dolce e chiara è la notte e senza vento, E queta sovra i tetti e in mezzo agli orti Posa la luna, e di lontan rivela Serena ogni montagna. O donna mia, Già tace ogni sentiero, e pei balconi Rara traluce la notturna lampa: [...]"  #GiacomoLeopardi, #poesiarecitata, #audiopoesia, #poesiaitaliana, #liosite, #perledacondividere,

Con la lettura sia di Arnoldo Foà che di Lorenzo Pieri, un classico della letteratura italiana: Giacomo Leopardi - La sera del dì di festa. "Dolce e chiara è la notte e senza vento, E queta sovra i tetti e in mezzo agli orti Posa la luna, e di lontan rivela Serena ogni montagna. O donna mia, Già tace ogni sentiero, e pei balconi Rara traluce la notturna lampa: [...]" #GiacomoLeopardi, #poesiarecitata, #audiopoesia, #poesiaitaliana, #liosite, #perledacondividere,

Uno scrittore che mi piace. Come Jack Folla con Alcatraz è stato formidabile, continuo a rimpiangerlo. Del giornalista mi piace lo stile graffiante e ne condivido quasi sempre le parole. Bello questo articolo di un po' di tempo fa, ma sempre attuale.  "August 20, 2013 Sono nato nel paese dei mammoni. Prima ancora d’imparare a camminare e cadere ho imparato a dire «Ahia!»; a protestare e dare la colpa agli altri:[segue]" #diegocugia, #articolo, #mammoni, #italia, #cosedaitaliani, #italiano

Uno scrittore che mi piace. Come Jack Folla con Alcatraz è stato formidabile, continuo a rimpiangerlo. Del giornalista mi piace lo stile graffiante e ne condivido quasi sempre le parole. Bello questo articolo di un po' di tempo fa, ma sempre attuale. "August 20, 2013 Sono nato nel paese dei mammoni. Prima ancora d’imparare a camminare e cadere ho imparato a dire «Ahia!»; a protestare e dare la colpa agli altri:[segue]" #diegocugia, #articolo, #mammoni, #italia, #cosedaitaliani, #italiano

Una delle canzoni che ho amato maggiormente, che mi riportano indietro nel tempo. Ho ripreso in mano tutte le vecchie cassette di Mia, le avevo tutte e le ho ancora, portate dall'Italia al Canada in segno di amore per una grande cantante.  #Miamartini, #canzone, #cantante, #sofferenza, #dolore, #padredavvero, #liosite, #sensodellavita,

Una delle canzoni che ho amato maggiormente, che mi riportano indietro nel tempo. Ho ripreso in mano tutte le vecchie cassette di Mia, le avevo tutte e le ho ancora, portate dall'Italia al Canada in segno di amore per una grande cantante. #Miamartini, #canzone, #cantante, #sofferenza, #dolore, #padredavvero, #liosite, #sensodellavita,

Forse, per superare il dolore si ha bisogno di emozioni forti. Certamente Frida non se le è fatte scappare.   "La mia notte è come un grande cuore che pulsa. Sono le tre e trenta del mattino. La mia notte è senza luna. La mia notte ha grandi occhi che guardano fissi una luce grigia che filtra dalle finestre. La mia notte piange e il cuscino diventa umido e freddo. La mia notte è lunga e sembra tesa verso una fine incerta. La mia [...]"  #fridakahlo, #diegorivera, #amore, #lamianotte,

Forse, per superare il dolore si ha bisogno di emozioni forti. Certamente Frida non se le è fatte scappare. "La mia notte è come un grande cuore che pulsa. Sono le tre e trenta del mattino. La mia notte è senza luna. La mia notte ha grandi occhi che guardano fissi una luce grigia che filtra dalle finestre. La mia notte piange e il cuscino diventa umido e freddo. La mia notte è lunga e sembra tesa verso una fine incerta. La mia [...]" #fridakahlo, #diegorivera, #amore, #lamianotte,

Francesco Guccini – Canzone delle Osterie di Fuori Porta  "...le cose andate sono andate ed ho per unico rimorso le occasioni che ho perduto... " Grande Guccio! Come riesco sempre ad immedesimarmi nelle tue canzoni. Anche allora nelle osterie di fuoriporta a Bologna: è stato bello e almeno quelle di occasioni non le ho perdute.  #FrancescoGuccini, #vita #passato, #occasioni, #canzone, #cantautori, #liosite, #citazioniItaliane, #frasibelle, #ItalianQuotes, #Sensodellavita,

Francesco Guccini – Canzone delle Osterie di Fuori Porta "...le cose andate sono andate ed ho per unico rimorso le occasioni che ho perduto... " Grande Guccio! Come riesco sempre ad immedesimarmi nelle tue canzoni. Anche allora nelle osterie di fuoriporta a Bologna: è stato bello e almeno quelle di occasioni non le ho perdute. #FrancescoGuccini, #vita #passato, #occasioni, #canzone, #cantautori, #liosite, #citazioniItaliane, #frasibelle, #ItalianQuotes, #Sensodellavita,

Pinterest
Search